Danimarca



Fotografia scattata a Copenhagen, hotel presso l'aeroporto, il 18 agosto 2008

Danimarca: la bandiera

Fonte: FOTW

Bandiera di colore rosso, con croce scandinava di colore bianco

Le proporzioni della bandiera devono essere: orizzontalmente 12/4/21, e verticalmente 12/4/12

Storia della bandiera
La bandiera danese è chiamata "Dannebrog", che in danese antico significa”l’abito danese” . E’ la più antica bandiera di uno stato sovrano che sia attualmente in uso. La leggenda racconta che il Dannebrog cadde dal cielo il 15 luglio 1219, giorno in cui il re Valdemaro II battè gli Estoni in battaglia. La croce rappresenta la cristianità. 

Al di là delle leggende, la reale origine del Dannebrog è abbastanza incerta: una teoria vorrebbe che derivi dalle insegne rosse crociate di bianco che erano piuttosto comuni nelle province del Sacro Romano Impero. Tale teoria però è in conflitto col fatto che la Danimarca non ha mai fatto parte del Sacro Romano Impero.
Un’altra teoria, più plausibile, fa derivare la bandiera danese da quella dell’Ordine di Malta, i cui cavalieri giunsero in Scandinavia dopo la crociata, ed aiutarono i Danesi a sconfiggere gli Estoni pagani nel 1219.

Torna all'indice