Austria
    



Fotografia bandiera orizzontale scattata a Salzburg, ponte in centro, l '8 dicembre 2009
Fotografia bandiera di Stato scattata a Vienna, Hofburg, il 2 maggio 2015
Fotografia bandiera verticale scattata nei pressi di Innsbruck, abitazione privata, il 30 settembre 2008

Austria: la bandiera



Fonte: FOTW
BANDIERA NAZIONALE: Tricolore orizzontale rosso-bianco-rosso, a tre bande di eguali dimensioni. Non esiste una legislazione che determini le proporzioni della bandiera per l’uso civile. Come in uso in molti paesi dell’Europa centrale, la bandiera è spesso esposta verticalmente, talvolta con lunghezze anche notevoli.

BANDIERA DI STATO: Come la bandiera nazionale, caricata al  centro con lo stemma di Stato: Aquila nera, al volo spiegato, con corona, artigli e becco giallo, linguata di rosso, sul petto uno scudo riportante i colori nazionali. Le zampe riportano due spezzoni di catena, e reggono una falce ed un martello. La legge disciplina le proporzioni dello stemma. La bandiera è riservata all'uso  governativo, anche se non mancano esempi di uso improprio anche da parte della popolazione civile.

Storia della bandiera
L’origine della bandiera viene fata risalire al Duca Federico II di Babenberg (1210-1246) che, nel tentativo di acquisire maggiore indipendenza dall’Imperatore del Sacro Romano Impero, adottò come nuovo vessillo il tricolore rosso bianco rosso, nell’anno 1230. Il primo documento scritto che ufficializza l’adozione della bandiera risale al 1232.
Esiste una leggenda che narra le origini del tricolore austriaco. Si narra che uno dei primi condottieri austriaci, durante una battaglia, indossasse una tunica bianca. Ad un certo punto il condottiero si tolse la tunica e la legò alla lancia per guidare i suoi soldati: la tunica era completamente intrisa di sangue, ad eccezione del punto in cui il condottiero indossava il cinturone, che era rimasto bianco. Da quel giorno il tricolore rosso bianco rosso diventò il simbolo degli austriaci.
 
Austria: bandiere regionali
Burgenland
Karnten
Niederosterreich
Steiermark
Salzburg
Tirol
Vorarlberg
Wien
Torna all'indice